Quando l’ispettore di polizia si chiamava Capitan Grande

Police in the Venetian Republic

True Crime

Prima della creazione della Polizia cosi come la concepiamo noi, chi materialmente eseguiva gli arresti al tempo della Serenissima?

La figura che aveva questo ingrato compito si chiamava sbiro ed il dizionario di Giuseppe Boerio ci offre una definizione estremamente interessante: sbiro dalla voce araba birron, ovvero giustizia, viene anche definito birro, sbirro, zaffo, satellite, berroviere ed in gergo bracco. Lo sbiro era un basso ministro della Giustizia notissimo mentre il satelizio era il corpo dei birri. Il termine zaffo traeva invece origine da zaffar ovvero acciuffare, imprigionare.

La Repubblica di Venezia non ebbe mai un organizzato e coerente sistema di polizia. Lo schema classico prevedeva magistrature=organismi di governo, giustizia, amministrazione e alta polizia, all’interno di questo schema le magistrature disponevano di squadre di sbirri, il cui numero variava al variare della situazione contingente, anche se si può calcolare che sul finire della Serenissima fossero circa duemila.

Quest’ultima classe considerata…

View original post 863 more words

Advertisements

Leave a comment

Filed under Uncategorized

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s